Risultati camp. Italiani Giovanili Criteria - Riccione

Al termine dell'edizione 2017 dei campionati Criteria è tempo di bilanci che si sono rivelati, tutto sommato, positivi.

Obbiettivo centrato per le ragazze della Vittoria Alata con ben tre piazzamenti nei primi 10: il miglior piazzamento lo consegue nella categoria junior 2001 Gaia Guerrato nei 400 SL, dove arriva quarta con 4.16.80 e settima nei 200 SL con 2.02.29; segue nella stessa categoria Sara Peli quinta nei 200 RA con 2.33.51, undicesime le cadette nella 4x100 SL con 3.54.10 (Faini/Bonomini/Donati/Guerrato). Bene nelle loro gare Mainardi, Serra, Parolini, Morbini, Piraino e le staffettiste Tanghetti, Chimini, Conforti, Renica e Rolla.

Bene anche la squadra maschile della Vittoria Alata: da loro arriva anche una medaglia ed altre 4 prestazioni nei primi dieci, oltre che a tante buone performance offerte sia in gare individuali che in staffetta, nel dettaglio: Bronzo per Pietro Bonetti nei 400 SL anno 2003 con 4.08.15 ed anche quarto nei 1500 SL con 16.11.02; Alessio Giugni 2003 si colloca sesto nei 400 MIX con 4.44.76 e decimo nei 200 MIX con 2.14.45, mentre Francesco Catalano (cadetti) si piazza settimo nei 50 farfalla con 24.31.

Da elogiare per le loro buone prestazioni anche: Zanetti, Freri Ge., Freri Gì., Grassi, Lodrini, Savani, Catalano L., Lazzari.